mercoledì 2 maggio 2018

Torta di carote senza glutine e senza mandorle


Torta di carote senza glutine e senza mandorle. Come farina potete usare la farina di mais, di riso o farina di avena - per esempio con Il Mix per dolci Nutrifree la pasta è più compatta.
Se non soffrite di intolleranze, potete usare la farina ed il lievito in polvere tradizionali. La torta è  facile e veloce da fare. La pasta non è asciutta, ma aromatica e molto gustosa.

Ingredienti:
Per la torta:
150 g di farina senza glutine (oppure farina di grano tenero 00)
140 g di zucchero
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
3/4 di cucchiaino di lievito in polvere per dolci (normale o senza glutine)
2 uova
1 cucchiaino di cannella
1/4 di cucchiaino di sale fino
1/4 di cucchiaino di chiodi di garofano (potete evitare se non vi piace)
80 ml di olio di semi di girasole
150 g di noci tritate (non a pezzi troppo piccoli)
200 g di carote grattuggiate finemente
150 g di ananas tritato a pezzi (fresco o in scatola)
Per la crema:
90 di burro morbido (non freddo)
300 g di Filadelfia
un baccello di vaniglia
80 g di zucchero a velo (o di più, a seconda che si voglia rendere l'impasto più dolce)
noci per la decorazione

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Preparazione pasta:
In una ciotola mischiate gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il bicarbonato di sodio, il lievito, il sale ed i condimenti.
In un'altra ciotola mischiate le uova con l'olio sbattendoli con una forchetta.
Unite i contenuti delle due ciotole, aggiungete la carota, le noci e l'ananas, mescolando con un cucchiaio.
Rivestite una forma da torta del diametro di 20 cm con la carta da forno e versate l'impasto.
Infornate a 175 gradi per 40/45 minuti.
Lasciate quindi raffreddare nella forma.

Preparazione crema:
Incidete la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza ed estraete i semi, raschiandola con un coltellino.
Mischiate il burro, lo zucchero ed i semi con un mixer fino ad ottenere un composto chiaro ed omogeneo. Aggiungete man mano il formaggio mescolando tutto il tempo.
Tagliate a metà altezza la torta raffredata.
Farcitela con metà della crema spalmandola con una spatola. Ricoprite con l'altra meta e spalmate il resto della crema.
Decorate la torta con le noci.
La torta va conservata in frigorifero.


Buon appetitio!














Nessun commento:

Posta un commento